mercoledì, 30 Novembre 2022

C.mare di Stabia, ospedale San Leonardo: al reparto di chirurgia un esempio di buona sanità

Si parla sempre di malasanità, ma le eccellenze all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia non mancano. Riceviamo e pubblichiamo un sentito ringraziamento al dottore Angelo Ranieri e all’equipe medica del reparto di chirurgia generale  che con molta professionalità ed esperienza hanno rilevato la gravità delle condizioni di salute di una donna 62enne sottoponendola ad un intervento d’urgenza all’addome portandolo a buon fine, salvando la vita alla paziente. “Volevamo personalmente e pubblicamente congratularci con il Dottor Angelo Ranieri per la riuscita di un, pur se complicato, eccellente intervento all’addome che ci ha riguardato emotivamente…. Ovviamente lo stesso riconoscimento va all’equipe medica e l’intero reparto che ieri 23 ottobre ha collaborato con lui…Un’assistenza sempre attenta e premurosa, provvedendo alle necessità della paziente con molta umanità”. Al nosocomio stabiese operano professionisti e personale che fanno il proprio lavoro con consapevolezza e disponibilità anteponendo l’aspetto umano a quello professionale, coscienti che il paziente è prima di tutto una persona e non un numero. La buona sanità spesso troppo silente.

 

 

 

 

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Docente di Castellammare di Stabia trovato morto in auto a Pompei

Momenti di apprensione ieri sera  in piazza Bartolo Longo, dove un uomo di 50 anni è stato rinvenuto cadavere all’interno della sua auto.Ad accorgersi...