IL COMUNE DI CASTELLAMMARE NEGA EVENTO (ANCHE PER BAMBINI) DI APERTURA VILLA GABOLA IL 19 MARZO IN OCCASIONE DEL COMPLEANNO DELLA JUVE STABIA

IL COMUNE DI CASTELLAMMARE NEGA EVENTO (ANCHE PER BAMBINI) DI APERTURA VILLA GABOLA IL 19 MARZO IN OCCASIONE DEL COMPLEANNO DELLA JUVE STABIA

❌ Villa Gabola: Permessi negati, nessuna spiegazione… Il nostro Comune? La solita delusione! 🟡🔵

A seguito di un percorso burocratico regolare e senza apparenti intoppi con il Comune di Castellammare di Stabia, viene oggi negata l’autorizzazione a svolgere l’evento in Villa Gabola in programma fra due giorni, Domenica 19 Marzo. Tanti sono gli sforzi che stiamo facendo per organizzare e diffondere un evento che ha l’obiettivo di aggregare in allegria e mettere la Villa Gabola a disposizione del quartiere e di tanti bambini per i quali erano pronte tante attività, in occasione del 116° compleanno della Juve Stabia.

Le motivazioni dei dirigenti comunali che abbiamo dovuto ascoltare erano ragioni di ordine pubblico, per concomitanza con gara Juve Stabia-Latina, e mancanza di personale per apertura/chiusura Villa. A poche ore dalla prima PEC inviata, alla quale il Comune ha reagito non segnalando criticità, questi due elementi, la gara e la disponibilità di personale, erano già noti a chi di dovere ed è inoltre una falsità che l’evento rappresenti un problema di ordine pubblico, dopo il grande successo e l’assenza di alcun tipo di criticità durante il primo evento di riapertura della Villa Gabola del 5 marzo. Il tutto, quando normalmente e tristemente la Villa Gabola è chiusa tutte le domeniche.

Intanto, esprimiamo pacificamente così il nostro dissenso e lo faremo anche domenica 19 marzo di mattina all’esterno della Villa Gabola, augurandoci ancora che il buon senso possa prevalere e che possa celebrarsi una giornata nata dagli stabiesi per gli stabiesi, senza interessi di alcun tipo se non quelli legati al vivere insieme un bene comune.

Curva Sud UJS

Gli Amici della Filangieri

Stabiesi Post Fata Resurgo

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE