Da Castellammare a Parigi passando per la Germania, il tifo Stabiese oltreconfine

In occasione del 5°anno di gemellaggio tra gli Ultras Curva Sud Castellammare di Stabia, Paris Saint Germain (gruppo K-Soce) e Ultras Napoli (Curva B) una rappresentanza di ultras Stabiesi è stata ospite a Parigi durante Psg – Lione. Prima la coreografia nella curva dei parigini che ha onorato la ricorrenza tra le tifoserie, poi a fine gara il bel gesto dello Stabiese Donnarumma.
Il portiere del PSG originario di Castellammare di Stabia si è infatti recato al termine dei 90 minuti verso la curva dei Parigini dove erano presenti anche i tifosi stabiesi, salutandoli e facendosi scattare una foto con tanto di sciarpa gialloblu tra le mani. Un bel gesto che lega sempre di più i colori stabiesi a quelli parigini.
Non solo calcio, ma anche impegno nel sociale e gesti di solidarietà con i quali la Curva Sud di Castellammare di Stabia si è contraddistinta negli ultimi anni.
L’ evento organizzato all’Epifania in sinergia con la società Juve Stabia durante il quale sono state donate calze ai bambini di un oratorio del centro antico, i beni alimentari distribuiti durante la pandemia e le tante giornate passate a ripulire il lungomare stabiese sono solo alcune delle tante iniziative che hanno visto protagonisti gli Ultras Stabiesi. Emanuele Tremante capo ultras della Curva sud: “stiamo crescendo molto come tifoseria, la Curva Sud oggi è una grande e fantastica famiglia e la cosa più bella è il rispetto verso tutti. Facciamo tutto con molta umiltà. La Curva è il cuore di Castellammare. L’ ultrà è famiglia, aggregazione, ma è soprattutto qualcuno che ama la propria città perchè altrimenti non puoi essere un ultras”

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Scafati città cardio protetta. Continua il progetto “salvavita dell’ anardi”

SCAFATI CITTA' CARDIO PROTETTA: CONTINUA IL PROGETTO "SALVAVITA" DELL'ANARDI"Ogni cittadino del mondo puo' salvare una vita con semplici manovre": continua il progetto Scafati Citta'...