Da Castellammare a Parigi passando per la Germania, il tifo Stabiese oltreconfine

In occasione del 5°anno di gemellaggio tra gli Ultras Curva Sud Castellammare di Stabia, Paris Saint Germain (gruppo K-Soce) e Ultras Napoli (Curva B) una rappresentanza di ultras Stabiesi è stata ospite a Parigi durante Psg – Lione. Prima la coreografia nella curva dei parigini che ha onorato la ricorrenza tra le tifoserie, poi a fine gara il bel gesto dello Stabiese Donnarumma.
Il portiere del PSG originario di Castellammare di Stabia si è infatti recato al termine dei 90 minuti verso la curva dei Parigini dove erano presenti anche i tifosi stabiesi, salutandoli e facendosi scattare una foto con tanto di sciarpa gialloblu tra le mani. Un bel gesto che lega sempre di più i colori stabiesi a quelli parigini.
Non solo calcio, ma anche impegno nel sociale e gesti di solidarietà con i quali la Curva Sud di Castellammare di Stabia si è contraddistinta negli ultimi anni.
L’ evento organizzato all’Epifania in sinergia con la società Juve Stabia durante il quale sono state donate calze ai bambini di un oratorio del centro antico, i beni alimentari distribuiti durante la pandemia e le tante giornate passate a ripulire il lungomare stabiese sono solo alcune delle tante iniziative che hanno visto protagonisti gli Ultras Stabiesi. Emanuele Tremante capo ultras della Curva sud: “stiamo crescendo molto come tifoseria, la Curva Sud oggi è una grande e fantastica famiglia e la cosa più bella è il rispetto verso tutti. Facciamo tutto con molta umiltà. La Curva è il cuore di Castellammare. L’ ultrà è famiglia, aggregazione, ma è soprattutto qualcuno che ama la propria città perchè altrimenti non puoi essere un ultras”

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno, “Festa dello Sport” allo Stadio “F. Squitieri”: in campo gli alunni dell’Istituto Comprensivo Sarno – Episcopio

I.C. Sarno – Episcopio: si ripete per il secondo anno consecutivo la “Festa dello Sport” allo Stadio “F. Squitieri” Una vera e propria “Festa dello...