Pubblicità

Il nuovo piano non è stato ancora illustrato. Molte le novità previste nel sistema della viabilità a Castellammare. Da quanto anticipato, di volta in volta, dall’Amministrazione Cimmino il piano dovrebbe prevedere il ritorno ad una zona a traffico limitato, aumento del costo del parcheggio per le auto in centro e un’app che aiuti a trovare più facilmente i posti liberi tramite il cellulare. Ma, nel mentre l’assessore Scafarto, si riserva di aprire un confronto pubblico con gli stabiesi e le associazioni, le prime novità non piacciono ai residenti del centro. Tra ieri e oggi cancellate strisce bianche da via Gaeta e gialle per i residenti al Corso Vittorio Emanuele. Tutte diventate blu, che tra l’altro raddoppiano. Al corso Vittorio Emanuele arrivano infatti le strisce a spina di pesce, che riducendo la carreggiata, permettono il doppio dei posti disponibili fino ad ora. Cambiamenti che in molti non apprezzano, come dimostrano le prime proteste arrivate ai provvedimenti visibili fino ad oggi.fonte 

https://www.ilcorrierino.com/castellammare-in-centro-solo-strisce-blu-scatta-la-protesta-/17505.html