Sarno: domenica speciale al Parco Sarrastri con il “Gran Galà a 4 zampe”

Ieri il Parco Sarrastri ha ospito il 1° GRAN GALA’ A 4 ZAMPE – CITTA’ DI SARNO. Una domenica dedicata al mondo canino attraverso la dimostrazione di “mobility” da parte degli ospiti speciali presenti alla manifestazione: le unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri. A motivare i militari a quattro zampe durante l’addestramento , oltre all’affetto che l’animale nutre verso il conduttore, è sempre il gioco tranne per quelli antiesplosivo dove la ricompensa è il cibo. Divertente è stata anche la presentazione dell’Agilty Dog; la disciplina sportiva dove i cani si sono cimentati, sotto la guida dell’istruttore Sergio Catalano dello CSEN , in un percorso ad ostacoli alla base del quale fondamentale deve essere una perfetta intesa tra uomo e animale. La protezione Civile è scesa in pista per sensibilizzare l’opinione pubblica in materia di incendi, su come sia importante durante le attività di spegnimento, salvaguardare il territorio, l’incolumità personale e collettiva. La giuria, nel corso della manifestazione, ha premiato: il cane più piccolo,

il più grande, il più anziano, il più simpatico e quello con il vestito più bello. Patrocinato dal Comune, promosso dall’Associazione “Le Cavea” e “Ti Salvo con il Cuore”, l’evento è stato organizzato dal gestore del Parco Sarrastri, Gerardo Loria allevatore e addestratore dell’amico fedele.