lunedì, 16 Maggio 2022

A Sarno la prima edizione “L’Officina dei Libri”. Filippo Scammacca del Murgo presenta il libro “Sulle tracce di Livingstone, storia di Zambia e Malawi e degli italiani che vi hanno viaggiato”

Sabato 4 Settembre alle 18:30, a Sarno, si terrà la prima edizione di “ L’Officina dei Libri” Settembre 2021. Il Chiostro della Chiesa di San Francesco D’Assisi verrà trasformato in un piccolo salotto culturale, con la partecipazione di scrittori, docenti e religiosi. All’interno del monumentale convento si terrà la presentazione del libro -Sulle tracce di Livingstone, storia di Zambia e Malawi e degli italiani che vi hanno viaggiato; di Filippo Scammacca del Murgo. Nel volume, l’autore, ex ambasciatore

d’Italia a Lusaka (Zambia) fino al 2019, narra fatti ed eventi poco conosciuti, illustrati con foto e mappe d’epoca inedite. Racconta storia degli italiani che sono arrivati nella regione dell’Africa centrale, scoperta da Livingstone, dove oggi sorgono Zambia e Malawi, due Paesi poco noti, senza sbocchi al mare ed ex colonie britanniche divenute indipendenti nel 1964. Lì molti italiani hanno lavorato e tutt’oggi svolgono la loro opera, ma la storia di questi Paesi e l’attività dei nostri connazionali – cooperanti, religiosi, ingegneri, tecnici e tanti altri – è in gran parte immersa nell’oblio. Alla presentazione interverranno, assieme all’autore, il sindaco di Sarno Giuseppe

Canfora, Don Roberto Farruggio, Alfredo Scavone – Presidente dell’Associazione Nuova Officina-  Rosa Maria Grillo, Nicola Bottiglieri e Cleopatra M. Chibomba, docente di lingua inglese presso L’ Alternativa Cooperativa Sociale. Modera il professore Vincenzo Salerno. I diritti d’autore del libro – Infinito Edizioni, 224 pagine, 16 euro, prefazione di Elisabetta Belloni – sono devoluti all’ospedale missionario Mtendere a Chirundu sullo Zambesi, gestito dalle Suore della Carità.

Natasha Macri

ALTRE NEWS