45625099_553407295101554_4133010994165186560_n

C.mare di Stabia: no alla riapertura della griglia, da domani presidio fisso alla Foce del Sarno

Comunicato stampa. Il direttore responsabile di Stabiapolis e la redazione tutta, appresa la notizia da parte del sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, della riapertura della griglia a protezione dei macro inquinanti nei pressi della foce Sarno in via provinciale Schiti, ha deciso di insediare dalla mattinata di domani, giovedì 8 novembre dalle ore 9.00, un presidio permanente nei pressi di via Ripuaria per chiedere alle istituzioni la chiusura immediata della unica via di salvaguardia del nostro mare che, già da questa sera, vedrà

nuovamente sversati tonnellate e tonnellate di rifiuti solidi di qualsiasi tipo, veleni in disparte. Siamo stati i primi ad intervenire in difesa del litorale e dei cittadini stabiesi. Non saremo complici dell’ennesima vergogna che colpisce la nostra amata Castellammare

di Stabia: diventata ormai da decenni, sversatoio di una Regione intera, con la Regione Campania ed il suo governatore, De Luca, completamente disinteressati al problema. Basta con i veleni, basta giocare con la salute di tutti noi.

Commenti

Commenti