Un’ anziana donna muore alla veneranda età di 82 anni in un distinto appartamento ubicato al viale Europa. Il viale del tramonto arriva dopo la malattia, portandosi dietro il segreto più prezioso mai rivelato ai tre figli; scoperto dopo alcuni mesi dalla perdita della mamma. I figli, tornati nell’appartamento per sistemare alcune le cose, hanno aperto una cassapanca e tra lenzuola e cose varie è arrivata la sorpresa:

banconote di vario taglio per una somma di circa 70mila euro. Un piccolo tesoretto custodito all’insaputa di tutti, che l’anziana nascondeva in casa, del quale adesso potranno beneficiare gli eredi. Un fatto analogo è successo a Rimini. Qui, dopo la morte di un anziano, furono trovati in casa nascosti in posti diversi 186.865 euro. L’ingente somma andò agli eredi dell’uomo che, oltretutto, viveva da solo perché celibe e senza figli.O ancora: in provincia di Napoli. Dopo la morte dei genitori, i figli decisero di sistemare casa senza sapere che la parete divisoria di una camera nascondeva, in un intercapedine, un quantitativo di monili in oro e pietre preziose per un valore inestimabile. La scoperta fu fatta grazie all’abbattimento del muro.

Fonte: Metropolisweb