mercoledì, 19 Maggio 2021

Mamma muore di Covid a 34 anni, lutto a Striano

spot_imgspot_img

La comunità di Striano piange una giovane mamma: Maria Rosaria Marciano 34 anni si è spenta lasciando un vuoto incolmabile nei suoi due figli, nel marito e in quanti l’hanno amata. Era una guerriera, una forza della natura, da tempo in lotta contro un male perfido, aggravato dal virus, nemico subdolo che non le ha lasciato scampo. Se ne è andata da sola, in un letto d’ospedale di Napoli, dove era ricoverata da quasi un mese per le conseguenze del Covid-19. Una morte avvenuta senza poterle dare l’ultimo abbraccio. Un fine vita toccato a molti in questi mesi per via dell’impossibilità di assistere i propri cari nei nosocomi. Toccanti le parole del marito Luigi postate su Facebook: “Sei andata via improvvisamente”. Unanime il messaggio di cordoglio del Sindaco Antonio Del Giudice per il decesso di una delle più giovani cittadine del paese dall’inizio della pandemia : “Sono distrutto da questa notizia, faccio fatica ad accettare tutto ciò. Siamo una piccola comunità, ci conosciamo tutti con tutti, ogni volta che se ne va qualcuno. E’ come se morisse un nostro parente. Maria Rosaria è stata una mamma eccezionale e coraggiosa”.

ALTRE NEWS