Pubblicità

Grazie al sistema di videosorveglianza è stato identificato e arrestato il ladro che ha svuotato la vetrina di un negozio al Corso Vittorio Emanuele. Il furto è avvenuto all’alba di oggi: L.C. 26 anni armato di martello ha sfondato la vetrina ripulendola completamente di tutta la merce. Valore del bottino di circa 2mila euro. L’amara scoperta dal proprietario dell’esercizio commerciale è stata fatta al momento dell’apertura. Sul posto le forze dell’ordine che hanno acquisito le immagini della telecamera, utili a dare un nome e un volto ai delinquente. I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia si sono recati nell’abitazione del 26enne, trovandolo ancora in possesso di gran parte della refurtiva, che è stata restituita al legittimo proprietario.Lo stesso su disposizione dell’A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato.