A Sorrento i carabinieri hanno arrestato un uomo accusato di atti persecutori. Il 62 enne di Castellammare di Stabia avrebbe iniziato a perseguitato l’ex moglie, dopo la fine del loro matrimonio. Le denuncia sporta dalla donna, una 40 enne stabiese, ha consentito di accertare i comportamenti ossessivi dell’uomo, arrestato sulla banchina della Circumvesuviana sorrentina mentre, per l’ennesima volta inveiva violentemente contro la donna. Lo stalker identificato è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale a disposizione dell’A.G.