È la triste scoperta fatta dal reporter di Stabiesi al 100%, Genny Manzo, durante una diretta proprio all’interno della stazione Eav Castellammare Terme a via Acton a Castellammare di Stabia. Mentre si attende (dopo la bonifica totale o quasi dell’immobile a via Acton) l’inizio dei lavori per destinare gli ampi locali interni alla stazione ad attività ricettive e commerciali, sfruttando una falla nel sistema di recinzione, il team di Stabiesi al 100% ha fatto non solo una apprezzatissima operazione nostalgia a favore di chi non ci era mai stato ma anche diritto/dovere di cronaca e portare alla luce una scabrosa verità: la ex stazione Circumvesuviana , a pochi passi dalla Fincantieri e dalle Terme Stabiane, è ritrovo per tossici e drogati.