Don Antonio Cioffi, parroco della Chiesa del Gesù, non si è mai arreso alla speranza di ritrovarlo. Invocava dall’altare, ai microfoni del programma di Rai tre “Chi l’ha visto”,  che chiunque avesse notizie del Bambinello, di informarlo. Le sue preghiere sono state esaudite: la statua è ritornata nelle braccia della Vergine del Carmelo. Sono stati gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, dopo il ritrovamento a restituirla al prete.

Le indagini  partite dopo la denuncia per furto avvenuto la notte tra il 22-23 Aprile, hanno portato i poliziotti all’individuazione del ladro del sacro oggetto, risalente al 1700; il cui valore è inestimabile. Un 41enne del posto.