Il termine per la presentazione delle offerte per la gestione delle spiagge libere di Pozzano, è fissato al prossimo 19 giugno

Di  : Anna Chiara Favoloro

Reso noto, tramite sito ufficiale del Comune di Castellammare di Stabia, il tanto atteso bando di gara inerente la gestione dei servizi presso le tre rinomate aree demaniali marittime, site in Via Acton: “La Palombara”, “La Rotonda”, “Pozzano”.

I plichi, idoneamente sigillati, contenenti l’offerta e la documentazione necessaria, pena l’esclusione della gara, dovranno pervenire a mezzo raccomandata, entro il termine perentorio del 19 giugno. L’aggiudicazione sarà determinata sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa; l’affidamento delle aree avrà durata di 4 anni, a partire dalla sottoscrizione della relativa convenzione, con scadenza al 31 Dicembre 2017, salvo possibilità di revoca per inadempienza nella convenzione di affidamento da parte del Comune stabiese, mentre la seduta pubblica si terrà il 20 giugno, alle ore 10:00, presso l’Ufficio Gare e Contratti dell’Ente Appaltante.

All’affidatario della spiaggia libera attrezzata spetteranno precisi obblighi e doveri, quali la pulizia della zona, almeno una volta al giorno; la pulizia dei servizi igienici, comprendente deodorizzazione dei locali e lavaggio interno ed esterno al bagno, con reintegro di tutti i materiali di consumo – carta igienica, sapone, tovagliette asciugamano ed affini; il libero accesso all’arenile, erogando servizi solo su richiesta dell’utenza.

Nuove gestioni e piccole accortenze per garantire un’estate agiata alle numerose famiglie dei dintorni, solite trascorrere ore di svago e relax presso le spiagge libere di Pozzano.

FONTE: www.corsoitalianews.it

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Gragnano, tutto pronto per il primo micronido comunale “Infanzia Serena”: inaugurazione il 14 maggio

Gragnano, tutto pronto per il primo micronido comunale “Infanzia Serena”: inaugurazione il 14 maggioIl sindaco Nello D’Auria: “Presto anche un’altra struttura finanziata con i...