Banca Stabia: Iozzino e Carotenuto in coro “Vogliamo la A2” – Basket serie A3

CASTELLAMMARE DI STABIA. Il contro alla rovescia è quasi finito in casa Banca Stabiese Stabia, gara uno dei play off è ormai realmente dietro l’angolo.

il team caro al presidente Gaetano Manco giocherà oggi alle 19 la sua partita inaugurale della post-season, ospitando nella tendostruttura del Liceo “Severi” il Pink Sport Time Bari, secondo classificato nella poule retrocessione, l’ultima posizione utile per accedere ai play off. Abbiamo sentito l’esperta ala-pivot delle stabiesi Rosaria Carotenuto: “La settimana di allenamenti è stata buona. Ci siamo allenate sempre con molta intensità, cercando di lavorare su ogni piccolo aspetto, soprattutto in termini di qualitàBari e’ una squadra attrezzata e che non molla mai. Pastore è la giocatrice più pericolosa, quindi bisognerà fare molta attenzione a lei, senza tralasciare le altre! Sappiamo che verranno a Castellammare a giocarsela a viso aperto, senza pressioni, non avendo niente da perdere”.

Rincara la dose il play Valentina Iozzino: “La settimana è andata bene, intensa come tutte le altre.Non sottovalutiamo nessuna squadra, soprattutto nei play off, dove ogni partita è come se fosse una finale. Bisogna mantenere la concentrazione dal primo minuto e crederci fino alla fine”.

L’obiettivo finale? Iozzino e Carotenuto non hanno dubbi: “La società in primi, .lo staff tecnico e tutte noi, abbiamo fatto e facciamo ogni giorno tanti sacrifici (dal 27agosto per la precisione) per inseguire questo sogno! Vogliamo la promozione, alla faccia della scaramanzia. Anche e soprattutto perché ce la meritiamo”.

E su questo non ci piove.

ARTICOLO DI  Giovanni Caruso 

http://acanestro.it/banca-stabia-iozzino-e-carotenuto-coro-vogliamo-la-a2-basket-serie-a3/

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE