Sant’Anastasia, sparatoria fuori a un bar: bambina colpita alla testa

Ieri in tarda serata, i Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna sono intervenuti in Piazza Cattaneo a sant’Anastasia per una sparatoria. Due sconosciuti avrebbero esploso almeno 10 colpi contro un bar.

I proiettili avrebbero accidentalmente (questa l’ipotesi più verosimile) colpito una famiglia, in quel momento all’esterno a mangiare. Il padre 43enne è stato ferito lievemente alla mano ( ed è ora all’ospedale Cardarelli di Napoli, la madre 35enne è rimasta ferita all’addome (anche lei ricoverata al Cardarelli).

Mentre la figlia di 10 anni è stata colpita alla testa: è stata trasportata all’ospedale Santobono. A breve sarà operata, il pericolo di vita è scongiurato.

Indagini in corso per chiarire dinamica e motivazioni e individuare i responsabili. I militari hanno preso visione delle immagini di alcune telecamere private presenti in zona.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Scafati città cardio protetta. Continua il progetto “salvavita dell’ anardi”

SCAFATI CITTA' CARDIO PROTETTA: CONTINUA IL PROGETTO "SALVAVITA" DELL'ANARDI"Ogni cittadino del mondo puo' salvare una vita con semplici manovre": continua il progetto Scafati Citta'...