lunedì, 24 Gennaio 2022

Sarno, richieste d’amicizie da sconosciuti. Attenzione alle truffe amorose

Nell’ultima settimana alcune utenti social di Sarno hanno ricevuto richieste o inviti ad accettare l’amicizia di persone ambigue con un messaggio che sembra un copione già scritto, :” Ciao, come stai ? Spero di non disturbarvi ho provato a farvi una richiesta di amicizia ma non riesco ad arrivare quindi se non vi dispiace potete chiedermelo come amici su Facebook sarà per me un piacere conoscervi grazie“. A molti verrebbe la tentazione di accettare, ma fate attenzione perchè dietro a uomini o donne di bell’aspetto, quasi sempre militari americani o vedovi con figli,  femme fatale russe, ucraine, si insidia la truffa romantica. Lestofanti informatici prima di contattare le esche non giovanissime, ne studiano il profilo e gli interessi, poi chiedono l’amicizia, iniziano a colloquiare attraverso la chat e pian piano cercano di intenerirle. Il tutto condito con un corteggiamento insistente. Quando capiscono che le vittime sono completamente cotte, iniziano le richieste di denaro. Per convincerle che è tutto vero, inviano foto o fotocopie di documenti trafugati su altri profili di persone ignare o spesso raggirate a loro volta. In molte circostanze i truffatori utilizzano persino dei software per truccare le video-conversazioni su Skype. Le donne sono convinte di vedere realmente il loro uomo e invece è solo l’ennesimo inganno. L’ultimo profilo

sospetto segnalato è di tale C.B. L’uomo si presenta tramite facebook come chef di nazionalità francese, vedovo e con una figlia. I like sulla prima immagine postata sono stati messi da tre uomini di colore. Un profilo standard, tipico del truffatore, capace di far sentire le donne speciali e amate fino a renderle dipendenti alla sua presenza virtuale. Inviano messaggi o numeri di telefono che spesso iniziano con il prefisso +4470; in questo caso si tratta sicuramente di numeri falsi. L’unica difesa è la diffidenza, il blocco dell’utente sospetto e ovviamente mai inviare soldi via Internet a chi non si conosce. I truffatori useranno tutte le tecniche possibili per convincere donne generose e sole ad aiutarli. Una volta ricevuto il denaro o ne chiederanno altro con nuove scuse o troncheranno il rapporto.

ALTRE NEWS