domenica, 25 Luglio 2021

Europei calcio 2021, iniziato il conto alla rovescia

spot_imgspot_img

Il conto alla rovescia per gli Europei di calcio 2021 è iniziato. Il torneo continentale, che si doveva disputare l’anno scorso e rinviato causa pandemia, prende il via venerdì 11 Giugno. La prima nazionale a scendere in campo alle ore 21 è l’Italia. La squadra azzurra, capitanata da Roberto Mancini, sfida la Turchia all’Olimpico di Roma. Ad accogliere le squadre nel tempio del calcio capitolino 16 mila spettatori ( il 25% di presenza ammessa in base alle normative anti – Covid). Il torneo per la prima

volta è itinerante, le partite si giocheranno in 11 stadi di altrettante città europee: STADIO OLIMPICO – ROMA, STADIO OLIMPICO – BAKU (Repubblica dell’Azerbaigian), STADIO PARKEN – COPENAGHEN (Danimarca), ARENA NAȚIONALĂ – BUCAREST (Romania) OHAN CRUIJFF ARENA – AMSTERDAM (Olanda),WEMBLEY STADIUM – LONDRA (Regno Unito), HAMPDEN PARK – GLASGOW (Scozia),  STADIO SAN PIETROBURGO – SAN PIETROBURGO (Russia), STADIO DE LA CARTUJA – SIVIGLIA (Spagna),PUSKÁS ARÉNA – BUDAPEST (Ungheria),ALLIANZ ARENA – MONACO DI BAVIERA (Germania). Le semifinali sono in programma martedì 6 e mercoledì 7 luglio alle 21. La finale si giocherà allo stadio londinese di Wembley, in programma domenica 11 luglio alle ore 21. Il palinsesto Rai (Rai 1 in chiaro e Rai4k in 4k) prevede la messa in onda di 27 partite, più o meno la metà di quelle in programma.  Su Sky invece la copertura sarà completa: verranno trasmesse tutte e 51 le partite in programma durante la competizione.

N.M.

ALTRE NEWS