venerdì, 23 Aprile 2021

L’associazione stabiese attività ricettive: “Si alle colazioni con prodotti tipici e freschi”

spot_imgspot_img

L’associazione A.st.a.r. ha preso parte ieri 18 marzo 2021 al Tavolo Tecnico convocato
dall’assessore alla semplificazione Amministrativa e Turismo Prof. Felice Casucci.

Abbiamo discusso su due proposte di modifica della L.R. 5/01 che sono pervenute all’ assessorato e per le quali l’assessore ha ritenuto indispensabile il confronto con tutte le Associazioni di categoria.

La nostra associzione dice SI

✅alla natura assolutamente familiare dell’ospitalità nei B&B
✅all’introduzione di una colazione di prodotti freschi ed anche di prodotti tipici, a condizione che il tutto avvenga nel rispetto delle norme e la richiesta di organizzare corsi gratuiti per i gestori compreso quello per l’ HACCP
✅alla possibilità di fare rete con le aziende del territorio, per esaltare il ruolo di primi ambasciatori della bellezza campana, del suo cibo e delle sue tipicità.

Diciamo NO

🚫 alla sovrapposizione della figura del B&B a quella dell’affittacamere
🚫a chi voleva svilire la qualità della nostra tradizione culinaria attraverso l’abolizione dell’HACCP (impossibile per legge UE)
🚫a chi voleva introdurre la possibilità di aggiungere senza limiti letti per i minori, con svilimento del rispetto dei limiti di capienza delle strutture, aprendo ad un far west selvaggio nel ribasso dei prezzi e della qualità dell’accoglienza.

Continueremo a lavorare e a dare il nostro contributo all’Assessore che ringraziamo per l’attenzione che sta dedicando al settore extralberghiero.

ALTRE NEWS