venerdì, 23 Aprile 2021

C.mare di Stabia inseguiti dai carabinieri: arrestati tre uomini

spot_imgspot_img

E’ partito da Torre Annunziata l’inseguimento che martedì sera si è concluso a Castellammare di Stabia, quando l’auto in fuga, seguita da una pattuglia dei carabinieri, si è schiantata in via Raiola. Nel comune oplonti  la Fiat Uno, non si ferma all’alt intimato dai militari, continuando la marcia a forte velocità. L’inseguimento prosegue per diversi Km e si conclude, fortunatamente senza tragiche conseguenze, nella città stabiese.

L’auto viene bloccata nei pressi del passaggio a livello della Ferrovia dello Stato, i tre uomini a bordo vengono raggiunti dagli uomini dell’Arma. All’interno del veicolo anche un cane di razza pitbull.

I tre catturati: Luigi Vitiello (38enne di Boscoreale), Carmine Zavota (40enne di Boscoreale) e Pasquale Giugliano (37enne di Pompei), sono stati arrestati  per resistenza a pubblico ufficiale, all’esito dell’udienza di convalida il Tribunale ha disposto per tutti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

ALTRE NEWS