mercoledì, 20 Gennaio 2021

C.mare di Stabia ustioni troppo gravi, muore 31enne

PUBBLICITA

E’ morta al Centro Grandi Ustioni del Cardarelli di Napoli T.R. 31 anni di Castellammare di Stabia. Oggi pomeriggio la donna è stata avvolta dalle fiamme mentre si trovava nel giardino di casa. A chiamare i soccorsi la madre, quando si è accorta che la figlia era ormai diventata una torcia umana. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine. La 31enne è rimasta gravemente ustionata in più parti del corpo. Soccorsa dagli operatori del 118, dopo aver stabilizzato le sue condizioni, è stata trasferita nel centro partenopeo specializzato per grandi ustionati. Le cure purtroppo si sono rivelate inutili. Sulla sua vicenda c’è un’indagine condotta dagli agenti del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia. Non è esclusa l’ipotesi del suicidio.

PUBBLICITA

ALTRE NEWS

DALLA HOME