Nella giornata odierna l’Asl ha comunicato che sul territorio comunale un uomo a seguito di controlli è risultato positivo al tampone del coronavirus pur essendo asintomatico. Ad annunciarlo alla cittadinanza è stato lo stesso Sindaco Michele Strianese: “Cari concittadini, mi corre l’ obbligo di avvisarvi che abbiamo un nuovo caso di covid19 sul nostro territorio comunale. Ho avuto comunicazione dall’ ASL di competenza che un nostro concittadino e’ risultato positivo. E’ totalmente asintomatico e sta bene. E’ stato disposto per lui e la famiglia l’ isolamento domiciliare e domani saranno effettuati i tamponi a tutti i suoi contatti piu’ stretti. Non creiamo allarmismi ma nello stesso tempo non abbassiamo la guardia. Nei luoghi chiusi indossiamo la mascherina, ed anche in tutti i casi in cui non e’ possibile mantenere la distanza.” Cosa significa soggetto asintomatico? In epidemiologia sono chiamati portatori, i soggetti in cui il virus alloggia in gola, ma non ha “scatenato” la malattia. Un soggetto può essere asintomatico e restare tale, combattere il virus e sconfiggerlo nel giro di pochi giorni. Tali individui non sono tanti, sono invece molto di più quelli asintomatici che possono essere contagiosi, e dopo qualche giorno cominciare a sviluppare i sintomi della malattia. E’ molto importante, per questo motivo, per chiunque sia stato in contatto con un caso certo di malattia, che questo caso sia messo in sicurezza, sia messo in quella che chiamiamo “quarantena” o “isolamento domiciliare”.