Pubblicità

Nella giornata odierna un automobilista si è fermato su via Panoramica per sversare rifiuti in strada, ma è stato “pizzicato” dal primo cittadino Gaetano Cimmino. Forte indignazione per quanto accaduto è stata espressa dal Sindaco attraverso un post pubblicato sui social :” Ho sorpreso oggi un uomo che sversava abusivamente rifiuti nei pressi del rivo Carcarella, su via Panoramica. Il furbetto di turno è stato tradotto al comando di polizia municipale dal comandante Alfonso Mercurio, da me allertato e intervenuto rapidamente sul posto, ed è stato denunciato per sversamento abusivo. Castellammare è una città civile e ospitale e non posso permettere che la maleducazione di pochi possa rovinare la nostra reputazione. La raccolta differenziata è un obbligo, tutelare l’ambiente è un dovere: non mi fermerò, non farò sconti a nessuno”.