Il paese degli innamorati piange il primo morto per coronavirus. Lo ha annunciato lo stesso Sindaco Michele Strianese attraverso un post pubblicato su facebook. Raffaele Bifulco, insegnante all’Istituto comprensivo D’Assisi – Don Bosco di Torre del Greco, positivo al coronavirus è morto all’Ospedale Cotugno di Napoli dove era ricoverato da qualche giorno. Il primo cittadino di San Valentino Torio ha decretato per domani il lutto cittadino. “Purtroppo è venuto a mancare il signor Raffaele Bifulco, nostro concittadino che combatteva all’ Ospedale Cotugno contro questa bruttissima epidemia. Ha lottato ma non ce l’ ha fatta. Preghiamo per lui e per la sua famiglia ed uniamoci a loro in questo difficilissimo momento con la preghiera, il silenzio ed il rispetto. Per la giornata di domani sarà dichiarato il lutto cittadino per testimoniare vicinanza alla famiglia e per riflettere su quanto sta accadendo. Questa perdita, che ci riguarda davvero da vicino, faccia ragionare chi oggi ancora non rispetta regole e leggi ed espone se stesso e gli altri alla morte.  Forse a qualcuno non è ancora chiaro quello che sta succedendo. Da oggi e fino a domenica sono vietati flashmob e musica sui balconi per rispettare e onorare il signor Raffaele che ora e’ nella gloria dei cieli.Il Sindaco Michele Strianese e l’Amministrazione Comunale