Un altro incidente si è verificato oggi pomeriggio nell’incrocio “trappola”tra le vie di Casignano, Fratte, Strada Provinciale Teverola – Carinaro. Per cause in fase di accertamento, una Fiat Panda rossa e altre due vetture sono entrate in collisione. Il sinistro per fortuna senza gravi conseguenze per le persone a bordo dei mezzi è l’ennesimo di una lunga lista che si verificano nel tratto di strada che collega i comuni con hinterland aversano. Assenza d’impianto semaforico, segnaletica orizzontale sbiadita o quasi inesistente, rendono la zona intricante e complessa. I residenti da anni invocavano la messa in sicurezza del posto. Un appello che imporrebbe all’amministrazione dei vari municipi interessati d’intervenire in tempi brevi nella realizzazione di una rotatoria. Un progetto sul quale aleggia evidentemente un rimpallo di responsabilità tra la classe politica in merito alle competenze territoriali. Le amministrazioni che si sono susseguite negli anni non hanno preso in considerazione la questione, al fine di garantire una maggiore fluidità del traffico ed evitare il generarsi di particolari situazioni di pericolo per la pubblica incolumità che inevitabilmente si presentano.