Incidente a Castel San Giorgio, morto anche Michele

E’ morto Michele Ambrosino, 19 anni, vittima dell’incidente avvenuto ieri notte a Castel San Giorgio (Sa) dove aveva perso la vita la cugina Serena Salvati di 20 anni. Era in auto con Michele quando il veicolo, per dinamiche ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ha tamponato un’altra auto, all’altezza del bivio Torello-Campomanfoli. L’impatto è stato notevole, tanto che la vettura è andata a sbattere dritta contro un palo della pubblica illuminazione e si è rovesciata. Serena è deceduta sul colpo. Per il 19enne la corsa all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore in codice rosso. Ricoverato in rianimazione purtroppo è deceduto questa notte. La morte dei due ragazzi getta nel dolore profondo due famiglie e una intera comunità. Il sindaco, Paola Lanzara ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali dei due cugini.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Scafati città cardio protetta. Continua il progetto “salvavita dell’ anardi”

SCAFATI CITTA' CARDIO PROTETTA: CONTINUA IL PROGETTO "SALVAVITA" DELL'ANARDI"Ogni cittadino del mondo puo' salvare una vita con semplici manovre": continua il progetto Scafati Citta'...