Nuove corse a servizio e garantire la regolarità di quelle esistenti. Sono le richieste degli studenti che devono raggiungere la mattina l’Università degli Studi di Salerno. Sono due giorni che i pullman della linea 82 quando sono saturi, saltano le fermate. Nell’occhio del ciclone ieri sono finiti i mezzi delle ore 7:30, 7:40 e 7:55, praticamente pieni di passeggeri; a restare a piedi gli studenti di Sarno. Un altro autobus, quelle delle 9, non sarebbe passato. Una situazione disastrosa, che oggi ha costretto qualcuno a spostarsi dal paese, accompagnati dai genitori, a San Valentino Torio, speranzosi di trovare posti a sedere sul pullman.

foto web: ParmaAteneo