C.mare: Michele Savastano sarà trasferito dall’ospedale Cardarelli a Crotone

Le condizioni di Michele Savastano, ricoverato dal 13 agosto nel reparto di rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Napoli, dopo essere stato investito a Vico Equense da una moto mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali in compagnia della fidanzata Pina Di Nola, sono stabili, non è intubato, respira autonomamente. Domani mattina il 27 enne sarà trasferito in elicottero dal nosocomio partenopeo in un centro di riabilitazione neurologica a Crotone tra i più avanzati del Sud Italia. Auguriamo a Michele di superare presto questa brutta fase e tornare a Castellammare di Stabia tra i suoi affetti più cari.