mercoledì, 19 Gennaio 2022

Da nord a sud in bici per l’Avis. Domani a Sarno Marco Toppan ambasciatore dell’ente donatori

Ha preso il via il 17 agosto l’impresa sulle due ruote firmata da Marco Toppan, 40 anni di Carbonera nel Trevigiano, ambasciatore dell’Avis Provinciale di Treviso, impegnato in una pedalata solidale per invitare i cittadini a sostenere il progetto di ristrutturazione del Tempio Internazionale del Donatore a Pianezze di Valdobbiadene (TV), simbolo universale dell’importanza della donazione di sangue, plasma e derivati. Domani pomeriggio, alle 16.00, proveniente da Castel di Sangro, Toppan sarà a Sarno, in via Pedagnali, ospite dell’Avis Comunale Sarno. Ad accoglierlo, oltre al presidente Antonio Robustelli e al direttivo, ci saranno il Sindaco Giuseppe Canfora e l’Amministrazione Comunale.

“Voglio compiere questa traversata – commenta Marco Toppan, atleta per passione e donatore Avis dal 2008 – per scoprire luoghi nuovi, conoscere persone, sentire dialetti differenti, assaggiare cibi locali, insomma immergermi per due settimane nelle bellezze del nostro Paese e delle sue genti, senza mai perdere di vista il fine sociale del mio viaggio e la sua connotazione benefica, toccherò lungo il tragitto almeno una quindicina di sedi territoriali dell’Avis con le quali condividerò il progetto di recupero del Tempio Internazionale del Donatore bisognoso di lavori per poter essere riaperto al più presto”.

“Il nostro Tempio Internazionale del Donatore – sottolinea Vanda Pradal, presidente dell’Avis Provinciale di Treviso – è attualmente inagibile, il tetto ha bisogno di lavori urgenti, serve un investimento importante ma indispensabile; il viaggio di Marco Toppan sarà utile per chiamare a raccolta le altre Avis e tutta la nostra comunità per poter sposare la buona causa e rendere nuovamente fruibile il simbolo internazionale della donazione di cui dobbiamo essere tutti orgogliosi, ancora di più ora che la zona è diventata Patrimonio Unesco dell’Umanità. L’Avis Provinciale di Treviso lancia quindi un appello al sostegno nazionale”.

Tutti i cittadini possono contribuire alla “rinascita” del Tempio Internazionale del Donatore
IBAN: IT28 F030 6962 1561 0000 0000 039
Causale: lavori tempio

ALTRE NEWS