Sarno: esce dal carcere e aggredisce i poliziotti. Arrestato nuovamente

Una vicenda fuori dal comune ha visto protagonisti loro malgrado gli agenti di polizia del Commissariato di Sarno. I militari hanno arrestato un uomo per oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Il 30 enne con diversi precedenti penali era stato arrestato nei mesi scorsi. Finita di scontare la condanna nella casa circondariale di Fuorni ha mal pensato di recarsi al commissariato sarnese con l’intendo di gridare alla vendetta e sfogare le frustrazioni. Ha iniziato ad inveire contro gli agenti fino ad aggredirli fisicamente. Uno di loro ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Sarno. Bloccato e tratto di nuovo in arresto, per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima.