Famiglia di Castellammare di Stabia ferita in un terribile incidente sull’A1

Un terribile incidente è avvenuto sul tratto autostradale Roma – Napoli al km. 618 svincolo di Ferentino. Un’auto, per motivi ancora da chiarire, si è schiantata contro il new jersey. A bordo della Ford Mondeo station wagon, un’ intera famiglia di Castellammare di Stabia che stava rientrando in città: padre, madre e tre figlie di 14, 12, 2 anni. L’impatto devastante all’alba, ha praticamente distrutto il veicolo. Sul posto è giunto il personale del 118, allertato  da alcuni automobilisti che nel frattempo stavano transitando sull’A1. Richiesto l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco per estrarre i feriti dalle lamiere del veicolo.Dopo essere stati stabilizzati il papà e le tre figlie sono stati trasportati all’ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone. L’uomo ha riportato diversi traumi, per lui prognosi di circa 30 giorni; ferite ma non in pericolo di vita le bambine mentre la mamma è stata elitrasportata dal nosocomio

del capoluogo ciociaro all’Umberto I di Roma. Ricoverata in codice rosso, le condizioni della 34 enne sono migliorate e i medici hanno sciolto la prognosi. I rilievi sono stati eseguiti dagli agenti della Polizia di Stato agli ordini del sostituto commissario Fabrizio Di Giovanni. Tra le cause al vaglio dei militari un probabile colpo di sonno o una distrazione per cui l’uomo ha perso il controllo dell’auto, prima dello schianto contro la barriera jersey.