ambulanza

C.mare di Stabia: ragazza picchiata in strada dal ex fidanzato

Una violenta aggressione si è consumata ieri sera in piazza Giovanni XXIII: vittima una giovane donna. A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due ex fidanzati. La coppia si è data appuntamento in centro, discutono ad un certo punto il ragazzo perde il controllo: in preda all’ira, inizia ad urlare e ad alzare le mani contro di lei. Malmenata, sotto shock è stata abbandonata esanime in strada. Soccorsa da alcuni passanti, sul posto la centrale operativa ha inviato un’ambulanza che ha trasportato

la ragazza al pronto soccorso del San Leonardo. Dopo le cure del caso, la vittima è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni. Identificato e denunciato l’aggressore, un 25 enne già deferito alle Autorità Giudiziarie. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

Commenti

Commenti