Gragnano. Una donna di 30 anni è indagata con l’accusa di omicidio stradale per aver investito e ucciso in via Ogliaro a Gragnano l’85enne Agostino Montillo conosciuto come “Zio Agostino” storico parcheggiatore di una pizzeria della zona. La pioggia ha reso l’asfalto liscio e l’auto  una Hyundai i10 con alla guida la donna ha perso il controllo investendo un uomo anziano. Montillo è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato i rilievi e posto sotto sequestro l’auto . Dalla prima ricostruzione dell’incidente, l’automobilista

ha perso il controllo del veicolo, a causa delle cattive condizioni del manto stradale reso viscido dalla pioggia.  La Procura di Torre Annunziata ha ordinato il sequestro della salma e fisserà l’autopsia. Sotto shock la donna che ha provocato l’incidente. La strada, a doppio senso di marcia, è stretta e senza marciapiedi. CRONACHE DELLA CAMPANIA