maxresdefault

Stabia Main Port: benvenuta Pogoria, la nave scuola polacca

La sua presenza non è passata inosservata a chi il mare lo vive ogni giorno, lo scruta con gli occhi. Lei, gioiello della cantieristica navale polacca, navigava libera come il vento, direzione Castellammare di Stabia. La Pogoria, che letteralmente significa “Naviga Libera come il vento”, è ancorata oggi al molo borbonico dello Stabia Main Port. Lunga 50 metri, larga 8, tre alberi alti 32 metri con circa 1000 mq di superficie velica, è una nave scuola polacca della STA Poland ( Sail Training Association). Costruita nel 1980, dopo la spedizione in Antartide nel 1983, la goletta solca le acque del Mediterraneo dalla primavera all’autunno con a bordo gli studenti che partecipano al progetto di educazione marinara. Progetto da condividere con i giovani di altre nazioni che partecipano al bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio indetto dalla STA anche in Italia ogni anno. Crociere educative, regate estive, che portano gli studenti a vivere il mare, a rispettarlo sopratutto. 

 

Commenti

Commenti