I carabinieri dei Nas di Napoli nell’ambito di un servizio sul territorio  in merito all’igiene e profilassi degli alimenti nonchè all’idoneità strutturale dei locali: hanno ispezionato alcuni ristoranti e supermercati. A Castellammare di Stabia i militari hanno accertato che il gestore di un noto ristorante al Corso Alcide de Gasperi deteneva circa 30 kg di pesce e vegetali in cattivo stato di conservazione. Il menù presentato ai clienti riportava indicazioni ingannevoli circa la natura degli stessi. Gli uomini delle forze dell’ordine a Boscoreale

con l’ausilio del personale dell’ASL  Napoli 3 Sud e dell’Ufficio Tecnico comunale hanno disposto la chiusura di quattro depositi pertinenti a un supermercato in via Panoramica. Riscontrate irregolarità strutturali e igienico-sanitarie.