venerdì, 28 Gennaio 2022

CASTELLAMARE. Traghetto “Ischia Jet” incastrato dai rifiuti del fondale

Piccolo inconveniente nel porto commerciale di Castellammare di Stabia per il traghetto “Ischia Jet” della compagnia di navigazione NLG, diretto a Capri delle ore 8.25. Stando a quanto riporta Stabia24.it, il traghetto ha incontrato diverse difficoltà (e ha dovuto compiere altrettante manovre ndr) per disincagliare le ancore prima di “guadagnare” il mare aperto, in evidente ritardo sull’orario di partenza. Un inconveniente, che si ripete da alcune settimane (e sempre allo stesso modo ndr) e che ha visto “vittime” anche le altre compagnie di navigazione in partenza da Castellammare. Il dragaggio dell’area portuale, rientrerebbe nelle competenze dell’Autorità portuale di Napoli: ci sarebbero addirittura 150milioni di euro (già stanziati ndr) per progetti da compiere all’interno dei porti di Napoli e Castellammare di Stabia; e una parte potrebbe essere impegnata proprio per risolvere questo ed altri gravi problemi che, tuttavia, hanno anche una forte (fortissima ndr) ricaduta negativa sull’ambientale e sulla flora e fauna marina del porto.

logo stabia 24

Fonte.www.stabia24.it/?p=19959

ALTRE NEWS