martedì, 17 Maggio 2022

CASTELLAMMARE DI STABIA : ALLE BATTUTE FINALI IL CASO DEI BOLLI CLONATI

La Procura di Torre Annunziata ha disposto il sequestrato di  fascicoli riguardanti cause civili, i cui documenti hanno rivelato la presenza di bolli falsi. Tra i tribunali di  Castellammare di Stabia, Gragnano e la Penisola Sorrentina sarebbero un centinaio i casi sospetti. La mega truffa fa tremare i legali del territorio stabiese  e non solo che agivano con la complicità di cancellieri e impiegati compiacenti. I nomi non trapelano ancora ma si parla di quindici avvocati già individuati. Le indagini sono partite a Gennaio, quando l’Agenzia delle entrate si accorse dei bolli contraffatti su alcuni documenti ,che trattavano cause civili  seguite da legali che operano nel Tribunale di Castellammare di Stabia e paesi vicini.

ALTRE NEWS