Castellammare, non si fermano all’alt dei carabinieri: inseguiti e arrestati due giovani

Viaggiavano in sella a uno scooter, senza casco e con il due ruote privo di targa, quando i carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia gli hanno intimato l’alt non si sono fermati. I militari impegnati in un posto di blocco hanno iniziato l’inseguimento. Per i due giovani, Marco Messina e Francesco Maggi, 19 e 23 anni, la fuga è finita dopo una rocambolesca corsa per le strade cittadine. Dai successivi controlli è risultato inoltre che il ciclomotore era senza assicurazione. Arrestati con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, sono stati posti agli arresti dominiliari in attesa dell’udienza di convalida. Sequestrato lo scooter.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno – Il candidato a Sindaco Giovanni Cocca e i giovani, insieme per cambiare il paese

Si è svolta nella serata di mercoledì  presso il comitato elettorale del candidato Sindaco Ing.Giovanni Cocca, in via Matteotti a Sarno, il primo incontro...