Castellammare di Stabia: all’asta l’Acetosella e con essa le Fonti Acidule Plinio. Il 20 Aprile la vendita

Il giorno da cerchiare in rosso è il 19 Aprile. Il giorno dopo, ovvero il 20, è fissata la vendita del Fabbricato “Acetosella”, in Via B. Brin. L’edificio infatti è finito all’asta dopo le vicissitudini degli ultimi anni, che hanno portato a chiudere i battenti a una realtà territoriale lavorativa, custode delle Fonti Acidule Plinio ubicate all’interno dei locali al piano terra. Il valore di stima dell’edificio è di € 13700,00 il prezzo base è €. 105.7000 mentre l’offerta minima è stata stabilita dal tribunale è di 79.275,00 €. La vendita all’asta dell’ex azienda comporta anche il cedere all’acquirente le famose acque stabiesi, imbottigliate fin dal 1800 dalla ditta Canfora & Cuomo, dotate di proprietà contro i disturbi digestivi, malattie epatiche, vie urinarie. La speranza è che in qualche modo in questa parte di Castellammare di Stabia si apra un nuovo spiraglio di luce.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno – Il candidato a Sindaco Giovanni Cocca e i giovani, insieme per cambiare il paese

Si è svolta nella serata di mercoledì  presso il comitato elettorale del candidato Sindaco Ing.Giovanni Cocca, in via Matteotti a Sarno, il primo incontro...