Spaccio di droga in penisola sorrentina: decine di arresti

Spaccio di droga tra i giovani e non solo della penisola sorrentina. Le consegne avvenivano a domicilio attraverso appuntamenti via chat: decine di arresti.

Dalle prime luci del giorno i Carabinieri della compagnia di Sorrento stanno eseguendo una misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura nei confronti di decine di persone ritenute a vario titolo gravemente indiziate dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi e ricettazione. I militari attraverso telecamere nascoste hanno filmato l’attività di spaccio ad opera dei pusher in diverse zone della città di Sorrento. La droga veniva acquistata a Castellammare di Stabia e in altri comuni della zona vesuviana. Tra gli arrestati vi sono anche pusher stabiesi.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno – Il candidato a Sindaco Giovanni Cocca e i giovani, insieme per cambiare il paese

Si è svolta nella serata di mercoledì  presso il comitato elettorale del candidato Sindaco Ing.Giovanni Cocca, in via Matteotti a Sarno, il primo incontro...