mercoledì, 30 Novembre 2022

Seiano, pescatore muore folgorato in spiaggia

Un uomo di 34 anni è morto dopo esser stato colpito verosimilmente da un fulmine. La vittima è Ugo Manganaro, la tragedia è avvenuta ieri sera a Marina di Seiano, sulla spiaggia delle calcare. La scarica elettrica avrebbe investito il pescatore, senza lasciargli scampo. A prestare i primi soccorsi a Manganaro, gli amici. Sull’accaduto indagano i carabinieri della stazione di Vico Equense, per far luce se vi siano eventuali altre responsabilità per questa morte tanto assurda. Elementi da chiarire potrebbero arrivare anche dalle tre telecamere presenti nella piazzola dove è avvenuta la tragedia, acquisite dai militari. Nelle immagini si vedrebbe un fulmine che cade in acqua, l’area illuminata e il 34enne che si accascia. In base a quanto disposto dal PM della Procura di Torre Annunziata, sarà l’eventuale esame autoptico ad accertare le reali cause del decesso. La salma è stata sequestrata e così l’intera area. Sposato, lascia la moglie in attesa di un bimbo, e un’altra bambina piccola.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Docente di Castellammare di Stabia trovato morto in auto a Pompei

Momenti di apprensione ieri sera  in piazza Bartolo Longo, dove un uomo di 50 anni è stato rinvenuto cadavere all’interno della sua auto.Ad accorgersi...