giovedì, 18 Agosto 2022

Castellammare di Stabia, imponevano assunzioni di operai: tre in manette

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Castellammare di Stabia (Napoli) per estorsione e di violenza privata, aggravati dal metodo mafioso. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Dda di Napoli.

Le accuse

I tre avrebbero imposto ad un’importante ditta di conserve alimentari della zona l’assunzione di operai forniti da una società di servizi – secondo gli investigatori – riconducibile a un clan camorristico, dopo aver costretto l’amministratore a rinunciare alla carica. Si sarebbero anche impossessati di autovetture ai danni di una concessionaria di veicoli.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE