sabato, 25 Settembre 2021

C.mare di Stabia serenata Tony Marciano: l’Asl prende provvedimento disciplinare per le infermiere

spot_imgspot_img

Ha scatenato un vortice di polemiche il video del neomelodico Tony Marciano pubblicato sui profili sociali, nel quale l’artista canta una serenata alla figlia neonata. La sequenza è stata ripresa con un cellulare nel San Leonardo di Castellammare di Stabia. A fianco del cantautore si vede la presenza di due infermiere, applaudire e sorridere, ignorando le misure previste per prevenire possibili trasmissioni di infezione, in primis l’uso della mascherina, a seguito dell’attuale emergenza sanitaria, COVID 19 . Un dettaglio che non è passato inosservato al popolo del web, che ha subissato di improperi, critiche, l’atteggiamento del personale sanitario e del

cantautore. Non è tardata a arrivare la replica della direzione sanitaria dell’Asl Na 3 Sud che dopo aver visionato le immagini avrebbe aperto un’indagine interna per il comportamento delle infermiere. ll Direttore Gaetano D’Onofrio si sarebbe messo in contatto con il responsabile del presidio stabiese Giuseppe Lombardi. “Ho subito chiesto l’identificazione delle due infermiere –ha affermato il direttore sanitario dell’azienda- Entrambe saranno immediatamente segnalate al Consiglio di Disciplina. Poi saranno presi i giusti provvedimenti. Se il video fosse stato girato in reparto sarebbe stato ancora peggio. In principio ci sono delle norme da dover seguire e non è possibile commettere tali leggerezze. Entrambe non rispettavano le regole anti contagio”.

ALTRE NEWS