venerdì, 23 Aprile 2021

Cava dei Tirreni, il Covid uccide Padre Gennaro Lo Schiavo

spot_imgspot_img

Un focolaio di Covid 19 registrato nell’Abbazia della S.S. Trinità a Cava dei Tirreni ha colpito tutta la comunità ecclesiastica. Il contagio è stato fatale per Padre Gennaro Lo Schiavo, rettore del Santuario dell’Avvocata di Maiori oltre che della Santissima di Cava dei Tirreni. Nato a Castellammare di Stabia, 76 anni, il virus è penetrato nei polmoni causando danni irreversibili. Ricoverato al San Leonardo di Salerno  è morto oggi. Padre Lo Schiavo, monaco benedettino, da circa quarant’anni, svolgeva ministero di esorcista riconosciuto dalla Curia di Salerno.

Il sacerdote ogni giorno alla fine della funzione pomeridiana, recitava una preghiera di liberazione e benediceva i fedeli con l’olio della lampada che arde davanti alla Madonna. Rito al quale il giorno 13 di ciascun mese dell’anno, partecipavano centinaia di pellegrini, coloro che da indemoniati si rivolgono fiduciosi alle sue virtù di esperto esorcista.

.

ALTRE NEWS