domenica, 7 Marzo 2021

Sarno disservizio Poste, il Sindaco tra i firmatari della nota dell’Anci Campania inviata alle Poste Italiane

PUBBLICITA

ll Sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, è tra i firmatari della nota dell’Anci Campania inviata alle Poste Italiane per i disservizi acuitisi negli ultimi mesi a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 e che hanno provocato non pochi problemi agli utenti. Chiusure di uffici minori, orari ridotti, personale carente, lunghe file davanti agli uffici postali, sono soltanto alcune delle criticità cui vanno aggiunti i disservizi già esistenti, specie quelli relativi al ritardo della consegna della posta ai cittadini. E’ quasi un anno che a Sarno come in tante altri paesi e città campane, si combatte contro il caos generato dalla pandemia e nella gestione delle Poste. L’assenza totale di un organizzazione è spesso la causa di code interminabili all’esterno dell’ente, utenti costretti ad attendere diverse ore, sotto la pioggia, prima di entrare negli uffici. Mentre i cittadini in estate trovarono riparo dalla calura sotto gli alberi, adesso con l’arrivo dell’inverno, e del maltempo, sono costretti ad attendere all’intemperia, sotto la pioggia, al freddo senza nemmeno l’ombra d’un riparo. La mancanza all’esterno di un macchinario per prendere il numero e dare un ordine cronologico di arrivo agli utenti, è spesso causa di litigi tra gli stessi. In questi mesi le forze dell’ordine sono intervenute in diverse situazioni per riportare la calma.

Sono questi i temi principali che sono stati contestati a Poste Italiane dai Sindaci della Campania e dell’Anci. Un servizio essenziale, come quello che viene espletato dalle Poste, non può determinare così tanti disagi ai cittadini.

PUBBLICITA

ALTRE NEWS

DALLA HOME