lunedì, 18 Gennaio 2021

Gragnano, azienda di trasporti non paga IVA. Sequestrati beni e immobili

PUBBLICITA

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Torre Annunziata beni per oltre 144 mila euro. Il provvedimento, disposto dal G.I.P. del Tribunale di Torre Annunziata, nei confronti di una società operante nel settore del trasporto di merci, con sede legale a Gragnano (Napoli) e sede operativa ad Argelato (Bologna), in ordine al reato di omesso versamento di I.V.A. L’ attività d’indagine sviluppata dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia, diretta dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, è iniziata con la verifica fiscale nei confronti della società, all’esito della quale veniva ricostruito il volume d’affari ed I.V.A. evasa per circa 375 mila euro, quale debito accumulato nell’anno 2016 nei confronti dell’Erario. La misura cautelare patrimoniale al momento ha portato al sequestro di consistenze finanziarie, quote societarie, un veicolo, un immobile ed un box auto – per un valore complessivo di oltre 144 mila euro – nei confronti della società e del rappresentante legale della stessa.

PUBBLICITA

ALTRE NEWS

Pubblicità

DALLA HOME