Pubblicità

In un letto di ospedale con un polmone perforato. Ferita con un coltello spuntato nel corso di una violenta lite tra ragazze all’uscita da un noto locale alla periferia di Castellammare. Una notte di follia tra giovedì e venerdì in una città dalla impressionante sequenza di violenze. Intorno alle 3 di notte una rissa è scoppiata tra un gruppo di donne ed è spuntato un coltello. Ad avere la peggio una giovane diciottenne che ora si trova ricoverata all’Ospedale del Mare con un polmone perforato. Dopo una serata in un noto locale di Castellammare, stando ad alcune testimonianze, tanti giovani si stavano avviando al parcheggio quando delle donne hanno cominciato ad urlare e litigare. Una ragazza si e’ avventata su una sua coetanea. Subito intervenute altre ragazze e la mamma di una delle giovani. Spunta un coltello. Viene colpita una ragazza che era intervenuta per sedare la lite. Subito alcuni ragazzi presenti hanno preso la vittima, sanguinante, e l’hanno trasportata in scooter presso il pronto soccorso del San Leonardo. Ai medici la situazione appariva subito grave tanto da stabilizzare la giovane e disporre il trasferimento presso l’Ospedale napoletano dove si trova tutt’ora ricoverata. Intanto nel parcheggio di via de Gasperi sono arrivati i carabinieri della compagnia di Castellammare, che stanno visionando le immagini di videosorveglianza sia dell’interno del locale che quelle del parcheggio, dove è avvenuta la rissa. Sale la tensione ed è allarme sicurezza a Castellammare. Per le forze dell’ordine sono tanti i fronti aperti ed a quanto pare il dramma sia sempre lo stesso: pochi uomini in campo per le tante vicende che colpiscono Castellammare. Fonte :https://www.ilcorrierino.com/castellammare-lite-tra-donne-alluscita-da-un-locale-ragazza-accoltellata-ad-un-polmone-/18163.html