E’ la più fotografata e la più condivisa dalla mattinata di ieri. Migliaia di post e filmati di cittadini stabiesi stanno immortalando la bellezza della Amerigo Vespucci in rada fino a stasera nelle acque del porto di Castellammare di Stabia, città che ha dato i natali alla nave più bella del mondo.Un appuntamento molto importante per la città di Castellammare di Stabia che il 22 febbraio 1931 diede i natali a quella che diventerà e che ancor oggi è considerata l’ambasciatrice del made in Italy e dei valori della Marina Militare. Fino alla serata di oggi, la nave scuola a vela Amerigo Vespucci della Marina Militare, impegnata nella Campagna d’istruzione 2020 a favore degli allievi ufficiali della prima classe dell’Accademia Navale, resterà all’ancora di fronte la città dove fu costruita, lasciandosi ammirare nel golfo di Napoli.La campagna d’istruzione dei giovani allievi ufficiali al termine di un primo ed impegnativo anno di studi in Accademia navale, prosegue con un intenso programma addestrativo che ha visto il Vespucci, partito da Livorno il 29 giugno, navigare a vela fra le isole del Parco di La Maddalena e, successivamente, nello stretto di Messina ed essere altresì presente all’inaugurazione del nuovo Ponte San Giorgio a Genova. Nave Vespucci, salutato il golfo partenope, continuerà l’attività formativa dei futuri ufficiali verso il sud della Penisola. La campagna d’istruzione 2020 si svolge con modalità non consuete, al fine di rispettare i necessari requisiti per la sicurezza del personale di bordo in relazione al problema Covid-19; pertanto, non sono previste le consuete aperture al pubblico della nave durante le soste nei porti. FONTE Cronache della Campania

FOTO DI MARIANO RUSSO