La sua sagoma particolare non è passata inosservata nelle acque davanti al golfo di Castellammare di Stabia. Naviga sotto bandiera delle Cayman lo yacht OLIVIA O segni particolari: ha la parte anteriore a forma di prua rovesciata. Il proprietario è l’israeliano miliardario – filantropo di beni immobili e mercantile Eyal Ofer. Chiamata anche X-BOW, l’avveniristica imbarcazione varata nel 2018, progettata nel cantiere norvegese di Ulstein Verft AS per resistere alle condizioni più difficili e a mantenere il comfort di bordo anche ad alta velocità, viene affittata per crociere di lusso nel Mediterraneo. Lunga 88,5 metri può ospitare fino a 20 persone in otto cabine; a loro servizio 30 membri dell’equipaggio che garantiscono una vacanza all’insegna del confort e del relax. A bordo per i convitati una spa, una sala cinema, una palestra e una piscina di 10 metri. L’eliporto quando previsto è occupato da un elicottero per consentire gli spostamenti mare – terra e viceversa nel più assoluto riserbo. Oggi Olivia O ha mollato gli ormeggi per partire alla volta di Capri. (N.M.)