Pubblicità

Tragedia questa mattina in via Sarno- Striano. Un uomo si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola alla gola all’interno della sua abitazione. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 allertati dalla moglie, giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo della tragedia anche la Polizia di Stato, la quale hanno avviato tutti gli accertamenti del caso. Ignoti i motivi che hanno spinto A.L. 80 anni commerciante in pensione a compiere un gesto tanto estremo. Lascia la moglie, maestra in pensione, e due figli.